Alleanze tra Comuni e Utility per la costituzione delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER)

Ilaria Bresciani
Alleanze tra Comuni e Utility per la costituzione delle Comunità Energetiche Rinnovabili (CER)


I comuni e le utility possono formare alleanze strategiche per promuovere e costituire le Comunità Energetiche Rinnovabili (CER). Queste partnership offrono vantaggi significativi per lo sviluppo e la gestione delle CER, combinando l'esperienza tecnica delle utility con la vicinanza dei comuni alle esigenze delle comunità locali.

Vantaggi delle alleanze tra Comuni e Utility per le CER

Seppure le utility non possano partecipare come membro all’interno della CER i vantaggi di un loro coinvolgimento sono indubbiamente interessanti. Vediamoli alcuni:

1. Competenze tecniche e gestionali: Le utility apportano conoscenze specializzate nella progettazione, installazione e gestione degli impianti energetici rinnovabili. Grazie alla loro esperienza nel settore, possono contribuire all'efficienza e alla sicurezza delle CER, garantendo una produzione e una distribuzione energetica ottimizzate.

2. Accesso a risorse finanziarie: Le utility possono fornire sostegno finanziario per l'implementazione delle CER, contribuendo alla sostenibilità economica dei progetti. Le loro risorse finanziarie consentono di realizzare investimenti a lungo termine, favorendo lo sviluppo e l'espansione delle CER nel territorio comunale.

3. Infrastrutture energetiche esistenti: Le utility dispongono di reti di distribuzione e punti di connessione alla rete nazionale già presenti sul territorio. Questo accesso alle infrastrutture energetiche esistenti semplifica l'integrazione delle CER nella rete elettrica, riducendo i costi di connessione e facilitando l'approvvigionamento energetico.

4. Coinvolgimento della comunità: L'alleanza tra comuni e utility può promuovere un coinvolgimento attivo della comunità nella transizione energetica. Attraverso la sensibilizzazione e l'educazione, è possibile informare i cittadini sulle opportunità offerte dalle CER e incoraggiarli a partecipare attivamente alla produzione e gestione dell'energia rinnovabile.

Esempio di alleanza tra Comuni e Utility per la costituzione delle CER

Un esempio concreto di alleanza tra comuni e utility per la costituzione di una CER potrebbe essere il seguente: il comune mette a disposizione un'area o una superficie di un edificio pubblico adatta all'installazione di impianti energetici rinnovabili. La utility, utilizzando il meccanismo del PPP (Public-Private Partnership) o del project financing, investe nella realizzazione dell'impianto e ne assume la gestione.

L'impianto viene quindi messo a disposizione della CER, composta da cittadini e imprese che consumano l'energia prodotta, non autoconsumata dal comune. Gli incentivi previsti dal GSE (Gestore dei Servizi Energetici) per la produzione di energia da fonti rinnovabili vengono quindi distribuiti tra i membri della CER in base al loro contributo energetico sulla base di uno specifico regolamento definito tra le varie parti.

Questa collaborazione tra comuni e utility permette di sfruttare le risorse finanziarie e tecniche delle utility per realizzare impianti energetici sostenibili, mentre i comuni forniscono le opportune aree o superfici e promuovono la partecipazione attiva della comunità. In questo modo, si crea un circolo virtuoso in cui i cittadini e le imprese possono beneficiare dell'energia pulita e degli incentivi, contribuendo contemporaneamente alla sostenibilità energetica e alla riduzione delle emissioni di carbonio.

Scegli MyGreenEnergy per il supporto alle Comunità Energetiche Rinnovabili

Se stai cercando supporto per la costituzione e la gestione di una Comunità Energetica Rinnovabile nel tuo comune, MyGreenEnergy è qui per aiutarti. 

Offriamo un supporto completo per l'implementazione delle CER, fornendo competenze tecniche, consulenza finanziaria e assistenza nella progettazione e realizzazione degli impianti. 

Contattaci oggi stesso per avviare il tuo percorso verso una comunità più sostenibile e resiliente.

Chiama ora per fissare una video call gratuita

Ti interessa l’articolo?

Vuoi approfondire le tematiche che abbiamo trattato? Contattaci per avere maggiori informazioni.

Ti potrebbero interessare anche questi bandi


Barzio verso la Sostenibilità: al via la prima  CER della Valsassina
La Direttiva "Case Green": come migliora l’efficienza energetica degli edifici
CONTO TERMICO 3.0 E CER: un’opportunità per la rigenerazione del territorio a 360°

Vuoi saperne di più sui nostri servizi?

Scrivici per una consulenza, i nostri esperti sono disponibili per qualsiasi tua esigenza